Codice etico

Eguaglianza
L'erogazione dei servizi di assistenza e cura effettuata dalla Casa di Cura Privata Piacenza si basa sul principio di eguaglianza dei pazienti. Le regole che determinano il rapporto fra il paziente e la Casa di Cura Privata Piacenza sono uguali per tutti a prescindere da sesso, razza, religione ed opinioni politiche. La struttura ed il personale sanitario assistenziale, proprio od esterno, della Casa di Cura Privata Piacenza si impegna a prestare particolare attenzione, sia nel rapporto diretto che in quello indiretto, nei confronti di soggetti portatori di maggiore handicap, o appartenenti a fasce sociali deboli.

Imparzialità
Nei confronti dei pazienti vengono adottati criteri di obiettività, giustizia e imparzialità. L'erogazione dei servizi non è condizionata da pregiudizi o da valutazioni improprie.

Continuità del servizio
Viene garantito l'impegno ad erogare i servizi in maniera continuativa e senza interruzioni improprie, garantendo la massima continuità assistenziale da parte degli operatori addetti.

Rispetto della dignità del paziente e tutela delle informazioni Viene assicurato il rispetto della dignità del paziente in tutte le fasi del processo di assistenza e cura, favorendo l'umanizzazione dei rapporti, la riservatezza e la tutela delle informazioni oltre al rispetto della deontologia professionale da parte del personale specialistico della struttura.

Efficacia ed Efficienza
La Casa di Cura Privata Piacenza si impegna a perseguire l'obiettivo del continuo miglioramento dell'efficienza e dell'efficacia del servizio, adottando le soluzione tecnologiche organizzative e
procedurali più idonee al raggiungimento dello scopo.

Professionalità e tecnologie
L'impiego di adeguate attrezzature e strumenti, le capacità professionali, l'esperienza ed l'aggiornamento continuo del personale, costituiscono requisiti indispensabili nel processo di erogazione del servizio di assistenza e cura al paziente.

Tutela dell'ambiente
La struttura riserva particolare attenzione alla tutela della salute pubblica e dell'ambiente, in conformità alle alle norme europee in merito al riciclo e allo smaltimento dei rifiuti.