Standard di qualità

L'impegno per la Qualità è, da sempre, obiettivo prioritario della Casa di Cura Piacenza, obiettivo su cui convengono gli intenti e l'operato di tutto il personale.

La Direzione sanitaria e amministrativa garantiscono la propria attenzione per quanto riguarda la sorveglianza e la verifica degli impegni di qualità assunti, nonché per l'aggiornamento e il miglioramento della Carta dei servizi.

Rispetto dei tempi del paziente

Tempo di attesa per esami accreditati presso la Casa di Cura: la struttura si attine alla lista di attesa gestita dal Cup dell'Ausl di Piacenza. Tempo di attesa per esami non in convenzione con il SSN: vengono effettuati entro la settimana.

Tempi di rilascio dei referti diagnostici
Gli esami ematochimici si consegnano entro 5 giorni dal prelievo, gli esami colturali e gli esami "particolari" entro 10 giorni dal prelievo.

Radiologia convenzionale: i referti degli esami radiologici vengono rilasciati entro 2/3 giorni dall'esecuzione.
Risonanza magnetica, TAC, Mammografia: i relativi referti diagnostici completi vengono consegnati entro 4/5 giorni dall'esecuzione degli esami, data la complessità degli stessi Gastroscopia, Colonoscopia: i referti degli esami vengono rilasciati al paziente esterno (o al suo medico di medicina generale) il giorno stesso dell'esecuzione. Biopsia: per eventuali prelievi di tipo istologico i referti vengono consegnati al paziente (o al suo medico di medicina generale) entro 10 giorni dall'esecuzione.

La cartella clinica viene rilasciata al paziente, su richiesta, entro 30 giorni lavorativi dalla sua dimissione dalla Casa di cura. La copia viene spedita per posta all'indirizzo indicato dal paziente, con spese di spedizione a suo carico in contrassegno.