Chirurgia plastica e medicina estetica

Reparto di Chirurgia plastica e medicina estetica

La Chirurgia plastica è un insieme di tecniche chirurgiche utilizzate per la correzione di difetti estetici, più o meno evidenti.

Il compito del chirurgo estetico è di ripristinare l’armonia delle forme, rispettando la fisionomia del paziente, in modo da ottenere un risultato che sia sempre esteticamente gradevole e naturale.

La chirurgia ricostruttiva mira a intervenire su malformazioni e traumi che compromettono la funzionalità di uno o più organi, in seguito a incidenti o danni fisici, oppure a causa di malformazioni congenite. La chirurgia estetica comprende invece tutti gli interventi chirurgici effettuati per apportare una miglioria fisica, e che sono di solito limitati ad aree del corpo ristrette e superficiali.

La Medicina Estetica permette di eliminare o migliorare difetti estetici congeniti o sopravvenuti a causa dell’età e dell’invecchiamento, attraverso tecniche non chirurgiche e l’impiego di materiali di ultima generazione perfettamente tollerati e garantiti.

Tutti i trattamenti di medicina estetica possono essere effettuati ambulatorialmente e modulati secondo le esigenze di ciascun paziente.